Rifo Header - Chi siamo

Chi Siamo

Il nostro Nome

Rifò è un’inflessione toscana del verbo “rifare”.
Abbiamo scelto questo nome “a KM 0” perché rappresentasse la toscanità e il modo di parlare degli artigiani che hanno inventato, più di cento anni fa, il metodo di rigenerazione dei vecchi indumenti per produrre un nuovo filato: i cosiddetti “Cenciaioli”.
Inoltre, Rifò perché “rifacciamo” un mestiere della tradizione che negli ultimi anni stava scomparendo.

Il nostro Logo

Il nostro logo racchiude al suo interno la nostra filosofia.
Raffigura infatti la sagoma stilizzata di una persona in quanto è al centro di ogni nostro pensiero: attraverso una moda sostenibile riusciamo a donare valore non solo agli indumenti ma anche a chi li produce.
Il pallino in alto sulla destra rappresenta invece il concetto di economia circolare, altro punto saldo del nostro brand.

Rifo - Logo

Rifo - La nostra Storia

  • Luglio 2017 Niccolò è in Vietnam e ha l’idea di creare un brand di moda sostenibile dopo essersi accorto dei problemi della sovraproduzione e del sovraconsumo presenti nell’industria della moda.

  • Agosto 2017 Nel suo ufficio di Hanoi gli viene in mente di chiamarlo “Rifò”.

  • Settembre 2017 Niccolò torna dal Vietnam e studia la fattibilità del progetto a Prato, visitando i cenciaioli e preparando una campagna crowdfunding con Clarissa, Michele e Fiammetta.

  • Novembre 2017 Il crowdfunding è partito e in meno di 30 giorni vengono raccolti circa 11500 euro, grazie ai rifo supporters.

  • Gennaio 2018 Dopo il successo della campagna il progetto parte ufficialmente e viene creato il sito sul quale stai navigando.

  • Aprile 2018 Viene lanciata la campagna di crowdfunding sulla t-shirt 100% rigenerata: ne vengono vendute più di 300 in un mese.

  • Maggio 2018 Rifò entro nel programma accelerazione “Hubble” a Nana Bianca a Firenze, con il sostegno di Fondazione Ricerca e Sviluppo e Fondazione Cassa di Risparmio di Firenze.

  • Luglio 2018 Viene fondata Rifo S.r.l., da un’idea a un’impresa a scopo sociale.

  • Ottobre 2018 Entra a far parte del team Daniele che si occupa di tutta la parte sviluppo prodotto.

  • Novembre 2018 Rifò ritorna a Prato e crea il negozio/ufficio Agorà insieme a Niccolò Corsi di Mashup Lab.

  • Gennaio 2019 Rifò partecipa per la prima volta a Pitti Immagine Uomo e a Who’s Next a Parigi.

  • Marzo 2019 Viene lanciato il primo maglioncino rigenerato dai jeans, 100% italiano.

  • Giugno 2019 Entrano a far parte del team Martina (content creator) e Camilla (fashion designer), per trasformare Rifò da un progetto ad un vero e proprio brand.

  • To be continued... Verso l’infinito e oltre!

Qualità

Ogni nostro indumento tramanda una tradizione di Made in Italy artigianale, da sempre sinonimo di alta qualità.

Responsabilità

Diffondiamo la consapevolezza che ogni nostro gesto quotidiano ha un impatto enorme sull’ambiente.

Sostenibilità

Il nostro pianeta non è più capace di sostenere i ritmi del Fast Fashion: è necessario creare alternative sostenibili per un futuro migliore.

Qualità

Ogni nostro indumento tramanda una tradizione di Made in Italy artigianale, da sempre sinonimo di alta qualità.

Diffondiamo la consapevolezza che ogni nostro gesto quotidiano ha un impatto enorme sull’ambiente.

Responsabilità

Sostenibilità

Il nostro pianeta non è più capace di sostenere i ritmi del Fast Fashion: è necessario creare alternative sostenibili per un futuro migliore.

  • Crediamo nella sostenibilità e nel renderla accessibile a tutti.
  • Crediamo nel nostro territorio, dove siamo nati e cresciuti, che da generazioni tramanda una conoscenza tessile immensa.
  • Crediamo in un’arte, una tradizione, che da tanto tempo trasforma vecchi indumenti in una nuova fibra.
  • Crediamo che i benefici della produzione debbano essere condivisi con tutto il territorio, che la ricchezza sia nata per essere condivisa.
  • Crediamo che sia ancora possibile fare un capo Made in Italy, da mani artigiane, come si faceva una volta.
  • Crediamo che sia brutto parlare di “consumatore”: per noi i clienti sono prima di tutto PERSONE, da mettere al centro di ogni nostro pensiero e azione. È infatti grazie al loro supporto ed incoraggiamento che riusciamo a realizzare le nostre idee.
  • Crediamo che insieme si possa fare la differenza, che nel nostro piccolo abbiamo il potere di cambiare le cose, giorno dopo giorno, passo dopo passo.
  • Crediamo nelle emozioni e nei sentimenti, perché un capo ha il diritto di essere indossato per sempre e non una volta soltanto.
  • Non crediamo nei saldi, sconti, black friday… vogliamo vendere i nostri prodotti perché le persone ne hanno davvero bisogno e non solo perché sono spinte a comprarli.
  • Crediamo nei processi, nell’imparare cascando, nel fare le cose, nel mettere le mani in pasta.
  • Crediamo che sia importante avere un giusto equilibrio tra lavoro e vita: ci piace continuare a coltivare le nostre passioni.
  • Crediamo che sia davvero possibile creare un’alternativa sostenibile al fast fashion e a tutti quei problemi che inondano il settore dell’abbigliamento e della moda.
  • Crediamo, infine, che avere la possibilità di fare quello che ci piace, con sorriso e con passione, sia il più bel dono che ci potesse capitare.

La nostra mission

La nostra mission sempre rimasta e rimarrà come era all’inizio.
Rifò vuole creare una linea di abbigliamento e di accessori di qualità prodotta interamente a Prato e dintorni con fibre 100% rigenerate.

Rifo: Ogni nome delle nostre collezioni prende ispirazione da artisti che hanno reso il nostro Bel Paese conosciuto nel mondo

Cultura

Ogni nome delle nostre collezioni prende ispirazione da artisti che hanno reso il nostro Bel Paese conosciuto nel mondo.

Ogni nostro prodotto è fatto a Prato a meno di 30 Km.

Ogni nostro prodotto è fatto a Prato a meno di 30 Km

Territorio

La nostra soddisfazione più grande è quando riusciamo a tramandare una tradizione

Artigianato

La nostra soddisfazione più grande è quando riusciamo a tramandare una tradizione.

Trasformiamo vecchi indumenti in una nuova fibra per dare una nuova vita a quello che spesso viene dimenticato.

Trasformiamo vecchi indumenti in una nuova fibra per dare una nuova vita a quello che spesso viene dimenticato.

Rigenerato

Pensiamo che la prima forma di sostenibilità sia tornare alle emozioni, ad attaccarci di nuovo come cozze alle cose, ai vestiti, come si faceva un tempo

Passione

Pensiamo che la prima forma di sostenibilità sia tornare alle emozioni, ad attaccarci di nuovo come cozze alle cose, ai vestiti, come si faceva un tempo.

Rifo: Ogni nome delle nostre collezioni prende ispirazione da artisti che hanno reso il nostro Bel Paese conosciuto nel mondo

Cultura

Ogni nome delle nostre collezioni prende ispirazione da artisti che hanno reso il nostro Bel Paese conosciuto nel mondo.

Ogni nostro prodotto è fatto a Prato a meno di 30 Km

Territorio

Ogni nostro prodotto è fatto a Prato a meno di 30 Km.

La nostra soddisfazione più grande è quando riusciamo a tramandare una tradizione

Artigianato

La nostra soddisfazione più grande è quando riusciamo a tramandare una tradizione.

Trasformiamo vecchi indumenti in una nuova fibra per dare una nuova vita a quello che spesso viene dimenticato.

Rigenerato

Trasformiamo vecchi indumenti in una nuova fibra per dare una nuova vita a quello che spesso viene dimenticato.

Pensiamo che la prima forma di sostenibilità sia tornare alle emozioni, ad attaccarci di nuovo come cozze alle cose, ai vestiti, come si faceva un tempo

Passione

Pensiamo che la prima forma di sostenibilità sia tornare alle emozioni, ad attaccarci di nuovo come cozze alle cose, ai vestiti, come si faceva un tempo.

Facciamo amicizia!

Hai bisogno di qualche altra informazione sul nostro lavoro?
Vorresti darci una mano o semplicemente salutarci?

Scrivici un’email